Netflix ha presentato le prossime serie animate

mobile suit gundam hathaway netflix serie animate

Nella giornata di ieri, attraverso i propri canali social, Netflix ha fornito aggiornamenti sulle prossime serie animate e ha annunciato alcuni nuovi titoli in produzione e distribuzione.

Di seguito, tutte le novità:

  • Il progetto sulla mitologia nordica del regista Zack Snyder (300, Batman v Superman: Dawn of Justice) ha ora un titolo: Twilight of the Gods.
  • La piattaforma distribuirà in tutto il mondo Mobile Suit Gundam: Hathaway, primo di tre film animati basati su una serie di romanzi scritti da Yoshiyuki Tomino e pubblicati tra il 1989 e il 1990, ambientati nella timeline Universal Century.
  • La terza e ultima parte di Transformers: War for Cybertron, intitolata Kingdom (“Regno) sarà disponibile sulla piattaforma a partire dal 29 luglio.
  • È stata annunciata una nuova serie intitolata Exception, che sarà scritta da Otsuichi per il character design di Yoshitaka Amano, noto come uno degli autori della saga di videogiochi Final Fantasy. Sarà incentrata su un gruppo di persone inviate nello spazio allo scopo di terraformare un pianeta alieno.
  • La serie Bright: Samurai Soul sarà invece uno spin-off di Bright, film distribuito dalla stessa Netflix nel 2017 con protagonista Will Smith.
  • È stato annunciato anche un film intitolato Make My Day, ambientato su un pianeta composto di neve e ghiacchio, in cui all’improvviso appaiono misteriose creature che attaccano gli abitanti.
  • È stato presentato il primo trailer di Masters of the Universe: Revelation, che potete vedere cliccando qui.
  • Il remake di Shaman King – dall’omonimo manga di Hiroyuki Takei – ha ora una data di distribuzione: il 9 agosto. Qui invece c’è il trailer.
  • È stata inoltre mostrata la scena iniziale di Resident Evil: Infinite Darkness, che sarà distribuito l’8 luglio:

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.