La miniserie di Catwoman scritta e disegnata da Cliff Chiang

cliff chiang catwoman lonely city

DC Comics ha annunciato una nuova miniserie di Catwoman realizzata da Cliff Chiang (Wonder Woman, Papergirls). Intitolata Catwoman: Lonely City, sarà composta da quattro albi formato “prestige plus” (brossurati con carta migliore rispetto a quella dei classici comic book) e sarà pubblicata nella linea Black Label.

La storia, slegata dalla continuity dell’universo di DC Comics, vedrà Selina Kyle compiere un ultimo grande furto dieci anni dopo quella che è stata soprannominata “la notte dei folli”, in cui Batman, Joker, Nightwing e il commissario Gordon rimasero uccisi e lei finì in prigione. Una Catwoman cambiata nello spirito e invecchiata nel corpo agirà in una Gotham City all’apparenza più sicura e pulita, ora sotto il controllo di Harvey Dent, che nel frattempo è diventato sindaco. Durante i preparativi per il colpo scoprirà un mistero nascosto nella Batcaverna e sulla sua strada incontrerà Orpheus, un misterioso nuovo personaggio.

Per Chiang si tratta del primo nuovo progetto a cui lavora dopo la conclusione nel 2019 della serie Papergirls realizzata per Image Comics assieme allo sceneggiatore Brian K. Vaughan e di un ritorno in DC Comics dopo il ciclo di storie di Wonder Woman su testi di Brain Azzarello tra il 2011 e il 2014.

Il primo numero di Catwoman: Lonely City sarà distribuito negli Stati Uniti il prossimo 19 ottobre. Di seguito alcune tavole diffuse in anteprima da DC Comics:

cliff chiang catwoman lonely city
cliff chiang catwoman lonely city
cliff chiang catwoman lonely city

Leggi anche: Tom King rilancia Human Target per DC Comics

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.