Il presidente francese Macron ha incontrato Katsuhiro Otomo, Eiichiro Oda e Hiro Mashima

Il presidente della Repubblica francese Emmanuel Macron ha incontrato a Tokyo alcuni dei fumettisti giapponesi più popolari: Katsuhiro Otomo (Akira), Eiichiro Oda (One Piece), Hiro Mashima (Fairy Tail), oltre al creatore del videogioco Dark Souls, Hidetaka Miyazaki.

Macron ha ricevuto in regalo da Eiichiro Oda un disegno autografato, mostrato sul profilo Twitter ufficiale del presidente, che si è definito appassionato di One Piece; e ha inoltre conversato con gli altri autori, come ha mostrato in un video, sempre pubblicato su Twitter.

Hiro Mashima gli ha raccontato di conoscere la Francia grazie al Japan Expo, festival che lo ha visto più volte ospite; mentre con Katsuhiro Otomo il presidente si è concesso considerazioni su Akira, un manga capace di anticipare alcuni eventi, in particolare le Olimpiadi di Tokyo 2020.

Trovandosi in Giappone per assistere alla cerimonia di inaugurazione delle Olimpiadi, Emmanuel Macron ha colto l’occasione per vedere la delegazione di fumettisti, al fine di promuovere all’elettorato più giovane il suo operato, soprattutto per quanto riguarda le iniziative legate al Culture Pass, un bonus di 300 euro indirizzato ai diciottenni da spendere in beni e iniziative di cultura.

In maniera simile al Bonus Cultura italiano, anche in Francia questo tipo di incentivo è stato speso ampiamente per l’acquisto di fumetti, in particolare di manga, che come nel nostro Paese, si posizionano regolarmente nelle posizioni più alte delle classifiche di vendita di libri.

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.