Radar. 10 fumetti da non perdere usciti questa settimana

La fessura (Canicola Edizioni). Un nuovo volume della collana di Canicola dal formato gigante (30×42 cm), che ospita per la seconda volta l’autrice tedesca Anke Feuchtenberger. La fessura è una storia in forma di lettera scritta da una donna durante la quarantena e diretta al nipote, che sta vivendo il divorzio dei propri genitori. Disegni intensi seguono un flusso di coscienza sull’onda di ricordi e sequenze oniriche.
(acquista online)

Mimikaki. Un piacere per le orecchie (Bao Publishing). Un nuovo manga dell’autore di La taverna di mezzanotte, Yaro Abe, incentrato sulla figura di una donna di Tokyo che ha un negozio particolare in cui effettua la pulizia delle orecchie per togliere il cerume ai clienti, svolgendo questo lavoro come un rituale che assume una sacralità intima e toccante.
(acquista online)

Saga Deluxe 3 (Bao Publishing). Raccolti in un unico volume, gli ultimi tre archi narrativi che completano la prima metà della pluripremiata serie, attualmente in pausa, di Brian K. Vaughan e Fiona Staples.
(acquista online)

Paybacks. Eroi in debito (saldaPress). Ambientata nell’universo narrativo ideato dallo sceneggiatore Donny Cates in Buzzkill e Crossover, questo volume autoconclusivo racconta di un gruppo di supereroi in bancarotta che si trova invischiato in un caso riguardamte supereroi uccisi da un misterioso assassino, forse un superumano come loro.
(acquista online)

Ramon hai sgarrato (Edizioni BD). Il graphic novel dell’illustratore e fumettista Alessandro Ripane è un racconto che gioca con limiti e confini del medium fumetto per raccontare la rocambolesca storia di Ramon, un tizio che ha fatto qualcosa che proprio non va giù alla sua banda di comprimari, attori di un racconto frenetico e imprevedibile.
(acquista online)

Wolverine: Black, White & Blood (Panini Comics). Un volume di grande formato che presenta storie realizzate da vari team di autori, caratterizzate da un bianco e nero con inserti di rosso, che indagano nella lunga e oscura storia del personaggio. Qui c’è un’anteprima.
(acquista online)

X-Men di Jonathan Hickman 1 (Panini Comics). I primi 12 numeri della più recente testata dedicata agli X-Men, quella sceneggiata da Jonathan Hickman in occasione del rilancio editoriale dei mutanti Marvel, che segue le vicende narrate in House of X e Power of X.
(acquista online)

Flex Mentallo (Panini Comics). Una nuova edizione di uno dei fumetti più noti (e più folli) della coppia formata da Grant Morrison e Frank Quitely. Flex Mentallo è un personaggio creato da Morrison negli anni Novanta sulla serie Doom Patrol, ma che in realtà sembra esistere fin dalla nascita del fumetto o quasi.
(acquista online)

Il colonnello Caster’Bum e Piccolo Dente 1 (Allagalla). Il primo volume che raccoglie la serie western/umoristica scritta da Claudio Nizzi e disegnata da Lino Landolfi per il Giornalino dal 1970 al 1988, qui riproposta con la colorazione originale. Caster’Bum è l’ambizioso comandante di Fort Okay e per realizzare il suo sogno di diventare generale deve vincere una guerra contro gli indiani, ma casca male: la tribù che vive nel suo territorio è quella degli Assaibonis, di cui fanno parte il pacifico capo Caldaia Fredda, che non ha nessuna voglia di fare la guerra, e suo figlio, il simpatico Piccolo Dente.
(acquista online)

Trilogia delle religioni (Rizzoli Lizazrd). Jesuit Joe, La macumba del gringo e A ovest dell’Eden, le tre storie realizzate da Hugo Pratt negli anni Settanta per la collana Un uomo un’avventura della Cepim (poi Sergio Bonelli Editore) e originariamente intitolate L’uomo del grande Nord, L’uomo del Sertao e L’uomo della Somalia, compongono quella che il creatore di Corto Maltese definì la sua “trilogia delle religioni”. Rizzoli Lizard le raccoglie in un volume arricchito da illustrazioni e da un contributo critico di Francesco Boille.
(acquista online)

Tutti i fumetti in uscita di questa settimana.

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.