Radar. 10 fumetti da non perdere usciti questa settimana

Una selezione di alcuni dei fumetti pubblicati in settimana, che secondo noi meritano la vostra attenzione.

identiche diversità giacomo bevilacqua feltrinelli radar fumetti settimana

Identiche diversità (Feltrinelli Comics). Un’antologia di storie a fumetti curata da Giacomo Bevilacqua che riunisce alcuni degli autori di strisce e vignette più seguiti sul web, da Simone “Sio” Albrigi a Davide “Dado” Caporali. L’obiettivo comune è raccontare, ciascuno secondo il proprio stile, tanti stati d’animo diversi: dalla pigrizia alla creatività, dalla vergogna alla curiosità, dalla paura all’empatia.
(acquista online)

Blacking Out (Star Comics). Chip Mosher e Peter Krause raccontano la storia di un ex-poliziotto caduto in disgrazia che tenta di risolvere un caso di omicidio in California. Nella sua ricerca del colpevole si scontrerà sia con il padre della vittima – nonché principale sospettato – sia con i colleghi di un tempo.
(acquista online)

Castello di sabbia (Coconino Press). Il nuovo fumetto di Frederik Peeters (Pillole blu), realizzato insieme allo sceneggiatore Pierre Oscar Lévy, da cui il regista M. Night Shyamalan ha tratto Old, il suo nuovo film in uscita in Italia il 21 luglio. Dopo il ritrovamento di un cadavere su una spiaggia, tredici persone assistono a fenomeni sempre più inspiegabili e cominciano a credere di trovarsi in un incubo senza vie d’uscita. Qui ci sono le prime pagine in anteprima.
(acquista online)

A mani nude 1 (Oblomov Edizioni). Leïla Slimani è una scrittrice marocchina che segue da vicino le battaglie per i diritti civili, e questa è la sua prima incursione nel mondo del fumetto: una biografia di Suzanne Noël, pioniera della chirurgia estetica in Francia nei primi del Novecento. Ritenuta pericolosa e inutile da parte della comunità medica dell’epoca, la chirurgia estetica costituisce per la protagonista uno strumento di emancipazione femminile.
(acquista online)

Beyond the clouds 1 (J-Pop). Il primo capitolo delll'”euro-manga” creato da Nicke, autrice molto nota sul mercato francese. In un’inquinata metropoli del futuro il giovane Theo incontra Mia, una ragazza alata ferita che ha perso la memoria e che non sa come tornare a casa. Ci riuscirà solo grazie all’aiuto di lui, che in questo modo potrà dimostrare il proprio valore.
(acquista online)

Tsugumi Project 1 (J-Pop). Pubblicato anche questo in Francia e realizzato da Ippatu, questo manga ha per protagonista Leon, un giovane soldato al servizio delle potenze europee che deve recarsi in Giappone per recuperare un’arma misteriosa dal potenziale distruttivo. Lo sbarco però fallisce e Leon si ritrova solo nella baia di Tokyo, affamato e in pericolo. Ben presto scoprirà che il Paese non è del tutto abbandonato e in rovina, come vogliono far credere i suoi superiori, e decide di vederci chiaro.
(acquista online)

Once & Future 3 (Edizioni BD).  Il volume conclusivo della serie di Kieron Gillen e Dan Mora. Battuti Beowulf e Grendel, la nonna, Duncan e Rose possono finalmente concentrarsi sulla minaccia di Merlin. Tra loro e il mago, però, si staglia una schiera di cavalieri leggendari. Qui c’è la nostra recensione del primo volume.
(acquista online)

Heroes Reborn 1 (Panini Comics). Il nuovo evento Marvel, scritto da Jason Aaron e disegnato da Ed McGuinness, ambientato in un universo alternativo in cui gli Avengers non sono mai esistiti. Il nome della storia richiama il reboot del 1996 realizzato da Jim Lee e Rob Liefeld, noto in Italia come La rinascita degli eroi, in cui quattro testate (AvengersFantastic FourCaptain America e Iron Man) ripartirono dal numero 1 e da nuove origini per i personaggi. Qui ci sono ulteriori dettagli.
(acquista online)

Speciale Le Storie 8: L’inquisitore – Doppio incubo (Sergio Bonelli Editore). Scritto da Gianfranco Manfredi (sceneggiatore di Magico Vento e Volto Nascosto) e disegnato da Antonio Lucchi (in passato disegnatore di Adam Wild), questo albo è il seguito de L’inquisitore, storia ambientata nell’Europa del Seicento apparsa nel 2018 su questa stessa collana e realizzata dagli stessi autori. Qui ci sono un po’ di tavole in anteprima.
(acquista online)

Orbital 4 – Implosione (ReNoir Comics). La conclusione della saga francese di fantascienza di Sylvain Runberg e Serge Pellé, a 15 anni dal suo esordio. I Neurautomi, misteriose navicelle viventi, minacciano di distruggere il mondo abitato. Per salvare la Confederazione, c’è solo una soluzione: il ritorno dei rinnegati Caleb e Mezoké.
(acquista online)

Tutti i fumetti in uscita di questa settimana.

Leggi anche: 5 anime da guardare in streaming a luglio 2021

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.