“Duranki” di Kentaro Miura si è concluso

duranki concluso kentaro miura manga

Duranki, il manga più recente di Kentaro Miura, si è concluso sul numero della rivista Young Animal Zero della casa editrice Hakusensha pubblicato questa settimana in Giappone, con data 1 ottobre.

La decisione di chiudere la serie è stata presa in comunione dall’editore e da Studio Gaga – che collaborava con Miura alla realizzazione del manga – in seguito alla morte dell’autore avvenuta prematuramente lo scorso 6 maggio.

Il 24 dicembre sarà pubblicato invece il volume che raccoglierà i sette capitoli di cui è composta la serie, insieme a materiali extra inediti. Nello stesso giorno, uscirà anche il quarantunesimo volume di Berserk, il manga più famoso di Miura, il cui destino invece non è ancora stato deciso.

Duranki – che aveva esordito su Young Animal Zero a settembre 2019 – ha per protagonista un giovane personaggio di identità sessuale non binaria di nome Usumu, in grado di creare cose sconosciute ma che non è né umano né divinità, e le cui avventure sono ambientate in un mondo fantasy dai contorni mitologici.

Il manga era sceneggiato dallo stesso Kentaro Miura, che ne realizzava anche i layout prima di lasciare ai suoi collaboratori dello Studio Gaga il compito di completare i disegni.

Leggi anche: Berserk e l’eredità di Kentaro Miura

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.