Nuovi record: il libro più venduto in Italia è un manga

one piece 98 libro venduto

L’edizione “celebration” del numero 98 di One Piece (Star Comics), il famoso manga di Eichiiro Oda che racconta la fantastica avventura di un gruppo di bizzarri pirati, è primo nella classifica dei libri più venduti in Italia questa settimana con 14.800 copie vendute, secondo quando riporta l’inserto Tuttolibri de La stampa (non è il dato completo delle vendite, perché non tiene conto dello store online dell’editore e sottostima – e in buona parte non conteggia – il circuito delle fumetterie).

Un manga come libro più venduto è un vero e proprio evento per l’editoria italiana. Anche se negli ultimi tempi i fumetti sono sempre più protagonisti delle classifiche. Già lo scorso ottobre infatti, Scheletri di Zerocalcare era stato in vetta (e per il fumettista romano non si trattava di una prima volta), mentre tra i 10 libri più venduti del 2020 figurava il fumetto Lyon: Le storie del mistero, pubblicato da Magazzini Salani e intitolato a Lyon, youtuber con un canale da quasi 4 milioni di iscritti dedicato a Minecraft e ad altri popolari videogiochi.

Nonostante quello di One Piece sia un exploit per i manga, è comunque ormai da diverso tempo che si registra il dominio del fumetto giapponese nelle classifiche di libri, con la presenza costante di diversi titoli nelle nelle sottocategorie “narrativa straniera” e “varia”.

Questa edizione di One Piece 98 è peraltro in tiratura limitata per le sole librerie e fumetterie (l’edizione regolare è stata distribuita anche in edicola lo scorso giugno) ed è stata pensata dall’editore per festeggiare l’imminente pubblicazione del numero 100 della serie. Ha una sovraccoperta trasparente in pvc e in allegato ha un maxi-poster. Inoltre, all’interno è presente un codice per attivare gratuitamente un abbonamento di 30 giorni a Crunchyroll, la piattaforma di streaming nota per il suo catalogo di anime. Anche il numero 99 del manga sarà proposto in questa particolare edizione il prossimo novembre.

Nei dati riportati dal Corriere della sera, il manga si piazza davanti a Tre (Edizioni E/O), il nuovo romanzo della francese Valérie Perrin, già autrice del bestseller del 2019 Cambiare l’acqua ai fiori (Edizioni E/O), ancora in classifica al quarto posto. Ma la top 10 vede la presenza di altri manga: Dragon Ball Super 14 (Star Comics) al terzo posto e Tokyo Revengers 6 (J-Pop) al settimo posto.

Nella top 20 della “Narrativa straniera” della settimana è sempre in testa il numero 98 di One Piece, e si trovano inoltre numeri di Demon Slayer (Star Comics), L’attacco dei giganti (Planet Manga), Death Note (Planet Manga)

In quella di “varia”, che generalmente è la categoria più importante e che fa registrare il venduto più alto, 9 titoli su 10 sono manga. Una situazione inedita, se non un vero e proprio record. In testa Tokyo Revengers (J-Pop), seguito da Jujutsu Kaisen (Planet Manga) e Chainsaw Man (Planet Manga) e My Hero Academia (Star Comics).

Leggi anche: Nel 2021 in Italia le vendite di fumetti sono triplicate

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.