Radar. 9 fumetti da non perdere usciti questa settimana

Una selezione di alcuni dei fumetti pubblicati in settimana, che secondo noi meritano la vostra attenzione.

radar fumetti settimana

Batman. Il mondo (Panini Comics). Un volume antologico di 184 pagine che presenta 14 fumetti realizzati da autori di altrettanti paesi. Tra questi c’è anche l’Italia, con una storia intitolata Ianus, ambientata a Roma e scritta da Alessandro Bilotta (Mercurio LoiDylan Dog) per i disegni di Nicola Mari (Dylan Dog), i colori di Giovanna Niro (Dylan DogChrononauts) e il lettering di Andrea Accardi (Chambara). Di questa signola storia è disponibile anche un’edizione deluxe, comprensiva di materiali extra. Qui ci sono un po’ di cose da sapere.
(acquista online)

DC Omnibus – Batman Knightfall 1 (Panini Comics). Per la prima volta in formato Omnibus una delle saghe più note (e controverse) degli anni Novanta, in cui Bane spezza la schiena di Bruce Wayne ed entra in scena un nuovo Batman, più duro e spietato.
(acquista online)

Un’estate crudele (Panini Comics). Ed Brubaker e Sean Phillips aggiungono un nuovo tassello alla loro serie Criminal, dopo I miei eroi sono sempre stati tossici e Un brutto weekend. Nell’estate del 1988, Teeg Lawless torna a casa per pianificare il più grosso colpo della propria carriera criminale, ma il figlio Ricky e i suoi amici stanno cominciando a percorrere le sue stesse orme, e questa sta per diventare la peggior estate delle loro vite.
(acquista online)

Tex romanzi a fumetti 13 – Snakeman (Sergio Bonelli Editore). Enrique Breccia torna a disegnare una storia di Tex, dopo la collaborazione del 2016 con Tito Faraci sul “Texone” intitolato Capitan Jack. Questa volta ai testi c’è Mauro Boselli, curatore editoriale di Tex. Sulla tribù navajo del ranger incombe una minaccia mortale: lo sciamano Snakeman che ha giurato di sterminarli. E quando Tex sarà travolto da una frana, resteranno solo suo figlio, Tiger Jack e Kit Karson ad affrontare il nemico. Qui ci sono un po’ di pagine in anteprima.
(acquista online)

Kowloon Generic Romance 1 (J-Pop). Primo capitolo della nuova serie di Jun Mayuzuki (Come dopo la pioggia), che le è valsa una candidatura all’ultimo Manga Taisho. Nel labirintico Kowloon, distretto di una Hong Kong futuristica, la tranquilla trentenne Kujirai e il suo spigliato collega Kudo lavorano in una piccola agenzia immobiliare. Giorno dopo giorno, lei comprende che i sentimenti che prova per il collega non si fermano alla semplice amicizia e che, nonostante i battibecchi costanti, non può fare a meno di lui. Ma i suoi ricordi confusi e una serie di situazioni inspiegabili sembrano nascondere qualcosa di molto più complesso di una semplice storia d’amore.
(acquista online)

Quasi una storia di eroi (Neo). Lo scorso febbraio la casa editrice Neo era entrata nel mercato del fumetto inaugurando una collana di graphic novel. Quasi una storia di eroi è il suo secondo titolo finora pubblicato e segna anche l’esordio di Ettore Gula (disegnatore di lungo corso di Topolino) come autore unico. Si tratta di un noir ambientato in una periferia del Nord Italia, una storia di riscatto e di violenza in cui nessuno sembra essere davvero innocente.
(acquista online)

Decamerdone (Feltrinelli Comics). Una raccolta di racconti surreali e provocatori realizzati da Simone “Chiole” Chioleri, autore comasco che nel 2020 aveva partecipato all’antologia collettiva Sporchi e subito, curata da Fumettibrutti. Tutti i racconti di questo libro hanno una forte componente grottesca, da quello in cui gli alieni invadono la Terra per decidere quale specie deve evolversi (allo scopo di mangiarsela), a quello in cui un macho che crede di sapere tutto sulle donne si risveglia nei panni di una giovane ragazza che lo porterà a rivedere decisamente le sue convinzioni.
(acquista online)

Neuroworld (Nicola Pesce Editore). Un volume che raccoglie tre storie scritte e disegnate da Miguel Ángel Martín nell’arco di un decennio, tra il 1995 e il 2005, tutte incentrate sui cortocircuiti tra sviluppo tecnologico ed evoluzione della specie. Cyberfreak è un ritratto impietoso della gioventù e delle sue perversioni. Neurohabitat parla di hikikomori, una sindrome che comporta la riduzione dei contatti umani e sociali. Bug, infine, è la storia di un insetto spietato in lotta per la sopravvivenza, che vampirizza gli animali più indifesi ed è vampirizzato da quelli più temibili.
(acquista online)

Soldati perduti (saldaPress). Scritto da Aleš Kot (Zero, Days of Hate) e illustrato da Luca Casalanguida, Soldati perduti è un graphic novel che racconta le devastanti conseguenze della guerra nel mondo e nella mente dei singoli individui, attraverso le vite di tre uomini legati a una serie di tragici conflitti, da quello del 1969 in Vietnam alla guerra combattuta sul confine messicano quarant’anni dopo. I tre, che condividono un oscuro passato, si incontreranno di nuovo sull’orlo del baratro di una catastrofe umanitaria che potrebbe scatenarsi da un momento all’altro.
(acquista online)

Tutti i fumetti in uscita di questa settimana.

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.