Il nuovo speciale di Dylan Dog scritto da Alessandro Bilotta

Sergio Bonelli Editore ha diffuso alcune tavole in anteprima del trentacinquesimo albo speciale annuale di Dylan Dog, intitolato Una risata vi resusciterà e realizzato da Alessandro Bilotta ai testi e Sergio Gerasi ai disegni, con la copertina di Marco Mastrazzo.

Speciale Dylan Dog n. 35 – 160 pagine, nel classico formato bonelliano – è distribuito in edicola e fumetteria a partire dal 22 settembre, ed è acquistabile anche online.

Di seguito, la sinossi della storia dal sito dell’editore e un paio di pagine in anteprima.

Come ogni anno ritorna la dolente saga del Dylan Dog alternativo collocato nello scenario de Il Pianeta dei Morti. Questa volta tutto gira intorno alla disperata figura del cabarettista Waldo Wilkinson e delle sue innumerevoli vite.

Alessandro Bilotta è nato a Roma nel 1977. Sul finire degli anni Novanta scrive per Martin Mystère, esordendo qualche anno dopo come soggettista e come sceneggiatore. Nel 1999 fonda la Casa editrice Montego, per cui cura la riedizione dell’Altai & Jonson di Tiziano Sclavi e Giorgio Cavazzano e scrive Povero Pinocchio, Il dono nero e Le strabilianti vicende di Giulio Maraviglia – inventore, quest’ultimo in coppia con Carmine Di Giandomenico. Con lui, in seguito, realizza La Dottrina, edito da Magic Press, il cui terzo volume, nel 2006, gli vale il Premio Attilio Micheluzzi per la miglior sceneggiatura. Nello stesso anno crea alcune serie per il mercato francese con Les Humanoïdes Associés, Editions Delcourt e Vents d’Ouest. Con quest’ultima pubblica Romano che ha un grande riscontro di critica in Francia.

Bilotta è sceneggiatore e story editor dei cartoni animati di Winx Club ed è uno degli sceneggiatori di Dylan Dog, testata su cui ha esordito nel 2007 e per cui ha creato la saga Il Pianeta dei Morti, pubblicata ogni anno sullo Speciale Dylan Dog, a partire dal 2015. Per Star Comics ha ideato, scritto e curato la serie Valter Buio, che nel 2010 ha vinto il Premio Romics. Dal 2011 al 2015 ha ideato e scritto per Il Giornalino la serie Corsari di classe Y, per i disegni di Oskar. Per Bonelli ha collaborato a lungo con la collana Le Storie, scrivendo, tra gli altri, Il lato oscuro della luna e Nobody, che nel 2014 gli valsero un altro Premio Attilio Micheluzzi e un premio ANAFI, entrambi come miglior sceneggiatore. Sull’albo 28 della stessa collana ha creato il personaggio di Mercurio Loi che due anni dopo, nel maggio 2017, ha fatto il suo esordio in edicola come serie regolare. Per Panini Comics sta realizzando la serie Gli uomini della settimana.

Leggi anche: Alessandro Bilotta: «Vorrei riportare in vita il Dylan Dog delle origini»

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.