“Cracking”, un’antologia di Tommi Musturi

cracking tommi musturi

D Editore in collaborazione con Fortepressa pubblica Cracking, un volume antologico che raccoglie fumetti e illustrazioni di Tommi Musturi, uno degli autori di fumetto alternativo più influenti d’Europa.

Cracking contiene lavori di Musturi che vanno dal 2013 a oggi, mostrando le variegate sfaccettature e gli stili diversi di un autore che come pochi è in grado di conciliare etica underground ed estetica pop. Nel libro si trovano illustrazioni per riviste e dischi, schizzi, pixel art, fumetti brevi, oltre a un testo scritto da Musturi stesso e note a margine di varie opere.

Con questa pubblicazione l’editore inaugura una collana dedicata al fumetto alternativo curata da Valerio Bindi (tra gli organizzatori del festival Crack! di Roma e curatore della antologia La rabbia di Einaudi).

Il volume – brossurato, 128 pagine a colori, 18,90 euro – è distribuito in libreria da inizio ottobre e si può ordinare anche online (o direttamente presso D Editore).

Di seguito, una selezione di illustrazioni in anteprima da Cracking di Tommi Musturi.

cracking tommi musturi
cracking tommi musturi
cracking tommi musturi

Tommi Musturi (n.1975), fumettista e talentuoso artista finlandese, ha raggiunto fama internazionale per il suo essere un vero camaleonte stilistico, coinvolto in innumerevoli pubblicazioni, sia come autore sia come curatore, Musturi ha realizzato circa una quarantina tra fanzine, graphic novel e artbook e ha partecipato a più di duecento mostre in giro per il mondo.

I suoi lavori più famosi sono The Book of Hope e i libri su Samuel, un personaggio bianco simile a un fantasma. In Italia, Fortepressa ha pubblicato Cosmografie (2018). Musturi vive con sua moglie e sua figlia nel piccolo paesino di Siuro, nel sud della Finlandia, e dal 2005 è membro attivo del collettivo di fumetti contemporanei finlandesi Kutikuti.

Leggi anche: Nello studio di Tommi Musturi

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.