I nuovi fumetti Panini Comics per il 2022 annunciati durante Lucca Comics

fumetti panini lucca comics 2021 spawn universe
Immagine da “Spawn Universe” 1

Pur non partecipando fisicamente a Lucca Comics & Games 2021, Panini Comics tiene i propri annunci editoriali per il 2022 online durante i giorni della fiera. Oggi, quindi, in diretta streaming Panini Comics ha presentato le principali novità per i prossimi mesi relative alla pubblicazione dei fumetti Panini Comics, tra serie americane, volumi di produzione franco belga, opere originali di autori italiani, adattamenti di videogiochi e fumetti e romanzi di Star Wars.

👉 Segui il nostro racconto di Lucca Comics sulle storie di Instagram, clicca qui.

Fumetti americani

  • Spawn ripartirà dal numero 1 a febbraio 2022 con Spawn Universe (qui i dettagli) e il numero 319 di Spawn. La testata diventerà bimestrale, gli albi saranno brossurato da 112 pagine e conterrà le varie testate di Spawn.
  • Spawn Universe Edizione Deluxe, ripropporrà i titoli di Spawn Universe, come ad esempio King Spawn in volumi da libreria.
  • Redemption di una storia western postapocalittica scritta da Christa Faust e disegnata da Mike Deodato Jr., pubblicata negli Stati Uniti da AWA. Sarà pubblicato in volume da fumetteria a febbraio 2022.
  • The Department of Truth, scritta da James Tynion IV, uno dei più grandi successi degli ultimi tempi di Image Comics (qui per saperne di più), sarà pubblicata in volumi da fumetteria a partire da febbraio 2022 con il primo volume. Il secondo volume sarà pubblicato a giugno. L’editor dell’edizione Panini Comics sarà lo scrittore e fumettista Diego Cajelli.
  • Geiger, di Geoff Johns e Gary Frank, pubblicata Image Comics. Sarà pubblicata in un volume unico da fumetteria a maggio 2022.
  • The Scumbag, scritta da Rick Remender e pubblicata da Image Comics.
  • Il quarto e ultimo volume di Seven to Eternity di Rick Remender sarà pubblicato a gennaio 2022.
  • Redfork, di Alex Pakandel, Nil Vendrell e Giulia Brusco, pubblicato originariamente negli Stati Uniti da TKO Studios, è un thriller orrorifico. Sarà pubblicato in volume unico da fumetteria da 144 a febbraio 2022.
  • The Many Deaths of Laila Starr, scritta da Ram V e disegnata da Filipe Andrade, pubblicata originariamente da Boom! Studios, è una storia fantasy ambientata in India, in un mondo regolato da oscuri dèi, e incentrata su di una ragazza che si ritrova, come da titolo, a morire più di una volta.
  • Rumble, l’editore ha detto che continuerà la pubblicazione, ma i tempi dei prossimi volumi non sono ancora definiti.
  • Enigma, il fumetto di Peter Milligan e Duncan Fegredo pubblicato nel 1993 da Vertigo torna in una nuova edizione in volume unico che riprende la più recente statunitense pubblicata da Dark Horse nella linea Berger Books.
  • Proctor Valley Road, di Grant Morrison, Alex Child e Naomi Franquiz, una storia horror ambientata negli Stati Uniti degli anni Settanta, edita originariamente da Boom! Studios.
  • Our Encounters with Evil, di Mike Mignola e Warwick Johnson-Cadwell. In un volume da 96 ad aprile 2022.
  • Mouse Guard: The Owlhen Caregiver & Other Tales, di David Petersen. I precedenti capitoli della saga saranno ripubblicato in un’edizione “collection” nel corso del 2022.
  • Did You Hear What Eddie Gein Done?, di Harold Schechter e Eric Powell, una crime story biografica sull’assassino statunitense Edward Gein.
  • Lady Killer, di Joëlle Jones in un volume deluxe.
  • BRZRKR, di Keanu Reeves, Matt Kindt e Ron Garney, pubblicata originariamente da Boom! Studios (qui i dettagli).

Produzioni originali italiane

  • Una storia fantasy con elementi comici e dark scritta e disegnata da Giulia Zucca. Serie in due volumi cartonati, il primo in uscita ad aprile, il secondo a fine anno.
  • Totò in L’erede di Don Chisciotte, di Fabio Celoni da un soggetto originale degli anni Quaranta di un film mai realizzato di Totò. In due volumi, il primo ad aprile, il secondo in data da comunicare.
  • Rat-Man Complete Edition, annunciata originariamente per la fine del 2021 (qui i dettagli), è stata ritardata per la mancanza di reperibilità di materie prime, ma uscirà entro la primavera del 2022.

Adattamenti di Videogiochi

  • Assassin’s Creed, pubblicazione dei romanzi ispirati all’omonimo videogioco.
  • Horizon Zero Dawn, a gennaio la serie a fumetti ispirata al videogioco e contemporaneamente anche un art-book.

Star Wars

  • Star Wars: La guerra dei cacciatori di taglie, primo maxi evento a fumetti di Star Wars in 34 capitoli (qui i dettagli). A partire da marzo 2022, la miniserie principale sarà pubblicata in 5 albi spillati, il resto nelle testate regolari di Star Wars e in volumi dedicati.
  • Star Wars the High Republic – The Monster of Temple Peak, graphic novel scritta da Cavan Scott e disegnata da Rachael Stott.
  • Darth Vader di Charles Soule e Giuseppe Camuncoli Omnibus. A giugno 2022.
  • Doctor Aphra Omnibus. A ottobre 2022.
  • Star Wars the High Republic – Fuori dalle ombre, romanzo young adult di Justine Ireland, a febbraio 2022.
  • Star Wars the High Republic – The Fallen Star, romanzo adulto di Claudia Gray, a maggio 2022.
  • Star Wars the High Republic – Mission to Disaster, romanzo per bambini scritto da Justina Irelan, a giugno 2022.
  • Star Wars – Thrawn Ascendancy – Grater Good, romanzo di Timothy Zahn.
  • L’impero colpisce ancora – Da un certo punto di vista. A maggio 2022.
  • Star Wars di Jeffrey Brown Omnibus.

Fumetto franco belga

  • Noir Burlesque di Enrico Marini, una storia noir ambientata in un locale di burlesque negli anni Cinquanta. Al centro della vicenda una ballerina che rimane intrappolata in una storia d’amore con un personaggio dal passato turbolento. Il primo volume cartonato da 112 sarà pubblicato ad aprile 2022.
  • Lo scorpione di Marini e Desberg, in due volumi di circa 300 pagine l’uno, il primo a giungo e il secondo a dicembre.
  • Il Papa terribile di Jodorowsky e Theo, in un volume unico.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.