Il fumetto di Alfredo Castelli dal film “Il mostro della cripta”

squadra 666 castelli manetti bros

Editoriale Cosmo porta in fumetteria, e in anteprima a Lucca Comics & Games, l’albo Squadra 666 – Il mostro della cripta, scritto da Alfredo Castelli e disegnato da Alekos Reize. Si tratta del fumetto alla base dell’horror-comedy Il mostro della cripta di Daniele Misischia, scritto dai Manetti Bros – registi del prossimo film su Diabolik – e interpretato dal comico e attore Lillo, dal 23 ottobre su Sky Cinema e Now TV.

Nel film, il protagonista Giò (Tobia De Angelis) si accorge di alcune sinistre analogie tra i delitti che avvengono nel suo paese e la storia raccontata nel suo fumetto preferito – Squadra 666, appunto. Ne contatta quindi l’autore Diego Busirivici (Lillo Petrolo) e con lui inizia a indagare.

Per le riprese è stato realizzato un vero e proprio fumetto, scritto da Castelli e disegnato da Reize, storyboard artist della pellicola, che ora Editoriale Cosmo porta “fuori dallo schermo”. L’albo racconta la missione di Sybil, Carlos, Simon e Duffy, dotati di tecnologie avanzatissime e poteri magici, a caccia di una creatura assassina in un piccolo borgo dell’Austria, sulle tracce del misterioso fondatore dell’istituzione per cui lavorano. I componenti della Squadra 666 sono i primi personaggi originali inventati da Alfredo Castelli dal 1982 a oggi, ovvero da quando ha iniziato a pubblicare Martin Mystère per Sergio Bonelli Editore.

L’albo – 24 pagine, spillato, € 4,90 – sarà in anteprima a Lucca Comics & Games e in fumetteria a partire da novembre.

Di seguito un po’ di pagine in anteprima.

squadra 666 castelli manetti bros
squadra 666 castelli manetti bros
squadra 666 castelli manetti bros
squadra 666 castelli manetti bros

Leggi anche

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.