Le prime pagine da “Refrain” di Carlotto, Ruju, Ferracci

Questa settimana Feltrinelli Comics pubblica Refrain, nato da un soggetto del romanziere Massimo Carlotto (Il fuggiasco, Arrivederci amore, ciao), scritto da Pasquale Ruju (Cassidy, Dylan Dog, Tex) e disegnato da David Ferracci (Black Knot).

Con questo volume gli autori tornano a confrontarsi con il mondo della criminalità organizzata milanese, a un anno di distanza dal loro ultimo lavoro, Ballata per un traditore.

Refrain – 128 pagine in bianco e nero, formato 15×21 cm, 16,00 euro – è distribuito in fumetteria e libreria dal 18 novembre 2021, ma si può anche acquistare online.

Di seguito la descrizione del libro diffusa dall’editore e le prime tavole del fumetto:

John Ogu, capo della mafia nigeriana a Milano, ha ricostituito la cosiddetta “Commissione”, cementando un’alleanza con le organizzazioni russe e slave presenti in città. Il commissario Stefania Rosati, star dell’anticrimine milanese, viene costretta a collaborare con lui e con gli altri boss, fino a diventare il loro referente nelle Forze dell’Ordine. Lo stesso ruolo che un tempo ricopriva il suo predecessore, il famoso commissario Lo Porto. Ogu possiede infatti le prove che Rosati ha assassinato il killer di suo padre. Con quelle può tenere la donna sotto scacco e manovrarla a suo piacimento. Stefania, sempre più angosciata e fuori controllo, è costretta a obbedirgli per evitare la vergogna e il carcere. Ormai è una donna in trappola. Il suo destino sembra segnato, quando vecchi e nuovi giocatori entrano nella pericolosa partita…

Leggi anche:

Tutti i fumetti in uscita di questa settimana.

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.