Chi è Maya Lopez di “Hawkeye”

ATTENZIONE: QUESTO ARTICOLO CONTIENE SPOILER

maya lopez hawkeye

Tra i protagonisti del terzo episodio di Hawkeye – la nuova serie tv dei Marvel Studios in streaming su Disney+ – c’è anche un personaggio di nome Maya Lopez (interpretata da Alaqua Cox), una ragazza sordomuta molto abile nel combattimento che capeggia la Tracksuit Mafia. Questo personaggio proviene dai fumetti di Marvel Comics, dove è nota anche come Echo (e non a caso il titolo originale dell’episodio è Echoes, in italiano Eco).

Maya Lopez fu creata nel 1999 da David Mack e Joe Quesada, durante una loro brevissima gestione della testata Daredevil, come avversario per Matt Murdock. Per metà nativo-americana e per l’altra messicana, è sorda dalla nascita ma anche dotata di una memoria eidetica che le permette di ricordare tutto ciò che vede e di riprodurlo alla perfezione, che si tratti di un gesto atletico o artistico.

Dopo aver esordito come avversaria di Daredevil con il nome di battaglia di Echo – inizialmente convinta da Wilson Fisk/Kingpin che l’eroe avesse ucciso suo padre, invece ammazzato da lui stesso – Maya Lopez è stata per un breve periodo anche membro dei New Avengers con l’identità segreta di Ronin (di cui abbiamo raccontato la storia qui).

I Marvel Studios hanno inoltre già annununciato che Maya Lopez/Echo sarà protagonista di uno spin-off televisivo a lei intitolato, che vedrà come autori e produttori esecutivi Etan Cohen (Men in Black 3) e Emily Cohen e che dovrebbe esordire su Disney+ fra la fine del 2022 e gli inizi del 2023.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.