Jeff Lemire pubblicherà in esclusiva con Image Comics

jeff lemire image comics

Il fumettista canadese Jeff Lemire, tra gli autori più prolifici del panorama fumettistico nordamericano, ha firmato un accordo in esclusiva con Image Comics per la pubblicazione di tutte le sue opere a partire dal 2022.

Tra i primi titoli già annunciati per quest’anno ci sono Little Monsters, disegnato da Dustin Nguyen, e le serie del progetto The Bone Orchard Mythos, un universo di storie condiviso realizzato in collaborazione con il disegnatore italiano Andrea Sorrentino (qui i dettagli).

Image Comics ha fatto sapere che presto saranno comunicati altri fumetti realizzati da Jeff Lemire, sia come autore di storie e disegni sia come solo sceneggiatore.

Dall’accordo rimangono fuori i fumetti che Jeff Lemire deve concludere per gli altri editori, come la serie e gli spin-off di Black Hammer ora in corso di pubblicazione per Dark Horse Comics, oltre a quelli realizzati online per la piattaforma di newsletter Substack. Questi ultimi saranno pubblicati in edizione cartacea da Image Comics in un secondo momento.

«Avendo lavorato con Image su così tanti progetti nell’ultimo decennio, ho imparato ad apprezzare la completa libertà creativa e il supporto che mi hanno fornito», ha detto Jeff Lemire al momento dell’annuncio dell’accordo. «Sono entusiasta di rendere Image la casa esclusiva per tutti i miei progetti negli anni a venire, sia i progetti solisti che disegnerò io stesso, sia le mie varie collaborazioni. The Bone Orchard Mythos e Little Monsters sono solo l’inizio di ciò che ho pianificato per quest’anno e i prossimi.»

L’accordo sembra anche mettere momentaneamente fine alle collaborazioni di Lemire con Marvel e DC Comics, case editrici con cui l’autore ha lavorato spesso nell’ultimo decennio. Se per quanto riguarda Marvel Comics non ci sono progetti in corso, per DC Comics Lemire sta attualmente pubblicando Swamp Thing: Green Hell, con i disegni di Doug Mahnke, una miniserie di tre numeri di cui il primo è uscito lo scorso dicembre.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.